Biostimolazione Cosenza

Biostimolazione

La biostimolazione è una delle poche tecniche in grado di ridare luminosità e turgore al viso e si completa in 4-6 sedute con richiami successivi ogni 6 mesi.La sua importanza risiede nel fatto che questa metodica ha lo scopo di riattivare i fibroblasti, ossia le cellule responsabili della produzione di collagene, elastina e glicosaminoglicani, consentendo così di ottenere un ricompattamento della pelle.

Quanto detto  differenzia nettamente la biostimolozione  dai filler in quanto questi ultimi, essendo  dei semplici riempitivi di depressioni o  rughe non stimolano assolutamente il connettivo alla produzione collagene.Visivamente l’azione della biostimolazione si manifesta con una cute nettamente più luminosa e tonica con evidente riduzione delle rughe superficiali.

La biostimolazione viene eseguita introducendo per via intradermica e tramite micropunture:

– acido ialuronico;
– aminoacidi precursori del collagene, dell’elastina e dei glicosaminoglicani;
– vitamine, rimedi omeopatici ed altro.

Questo tipo di terapia può essere eseguita sul viso in corrispondenza di : fronte, zigomi, rughe, nasogeniene angolo inferiore della bocca, zona sottomentoniera, collo e decolletè.
Sul corpo nelle seguenti zone: braccia, mani ,interno coscia, pieghe attorno al ginocchio.
La seduta dura mediamente 15-20 min.

Posted in Trattamenti estetici.