QUANTI TIPI DI RUGHE CONOSCI?


 

Quanti tipi di rughe conosci?

Le rughe sono il primo e tipico segno di invecchiamento, e fanno parte di un processo inarrestabile ma certamente rallentabile. E’ possibile mitigare gli effetti degli anni che passano adottando qualche semplice accorgimento.

Vediamo innanzitutto di distinguere le rughe.

Rughe di espressione sono i solchi che dipendono dalla contrazione dei muscoli della mimica facciale. Già dall’età di trent’anni sono visibili e diventano più profonde fino a diventare permanenti.

Rughe attiniche sono una fitta rete di rughe sottili, che formano una trama sul viso e conferiscono alle pelle un aspetto  quasi sgualcito a causa della perdita di tono della pelle. Dipendono dal danno provocato al collagene e alle fibre elastiche dalla continua esposizione al sole o ai raggi delle lampade solari.

Rughe gravitazionali sono dovute all’incapacità del tessuto di contrapporsi alla forza di gravità.

Rughe da sonno, determinate dalla posizione assunta durante la notte. Inizialmente reversibili tendono a diventare croniche con l’andare del tempo.

 

SEGUICI … nel prossimo post: Le cause delle rughe

 

Posted in Senza categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *